Lexus RX: prezzo

Il prezzo di listino della Luxus RX parte dai 69.000 euro della 450h Executive. Le versioni “L” con sette posti partono da 74.150 euro della 450h L Executive.

Lexus RX: caratteristiche

La Lexus RX si distingue per l’aspetto audace, caratterizzato da tagli decisi e spigoli vivi. Nel frontale spicca, esasperata nella forma, la mascherina a clessidra comune a tutte le Lexus. L’abitacolo è davvero spazioso. Il divano posteriore è accogliente e scorrevole mentre il pavimento è piatto. Le finiture sono curate.

Anche il bagagliaio è ampio. La versione L ha identico passo (279 cm) ma un maggiore sbalzo posteriore e un portellone meno inclinato: è stato così possibile ricavare una terza fila di sedili, che nei lunghi viaggi sono tuttavia comodi soltanto per due bambini.

Con un peso superiore alle due tonnellate, nella guida non si può pretendere una grande agilità. Comunque, l’auto si lascia condurre con il minimo sforzo, tiene bene la strada e i motori spingono come si deve. Il comfort è sicuramente il maggior pregio della vettura: rumori esterni e asperità della strada restano fuori dall’abitacolo.

Lexus RX: motori

In Italia la quarta generazione di questa grande suv è disponibile soltanto in versione ibrida con tre motori: un 3.5 V6 a iniezione diretta di benzina (262 CV) accoppiato a un’unità elettrica (167 CV) e un secondo motore elettrico (68 CV) che, montato al retrotreno, muove le ruote posteriori. Quando lavorano insieme erogano 313 cavalli.

Lexus RX: storia

l concetto della RX, ovvero una via di mezzo tra una berlina di lusso ed un SUV, nasce nella primavera del 1993. Nel 1997 inizia la produzione in serie della prima generazione.

Nel 2003 viene presentata la seconda serie che - oltre alla RX 350 (276 CV) - vanta a nche la anche la versione ibrida RX 400h che sfruttando la tecnologia già presente sulla Toyota Prius viene equipaggiata con un 3.3 benzina accompagnato da due motori elettrici (uno davanti e uno dietro).

La terza serie di RX è stata presentata al salone dell’automobile di Los Angeles nel 2008 per essere commercializzata dalla fine dell’anno in Giappone e nel resto del mondo a partire dall’anno successivo. La quarta serie di RX è stata presentata al salone dell’automobile di New York nell’aprile 2015, quando la casa nipponica ha anche dichiarato di aver superato i 2,1 milioni di modelli RX prodotti.