Mercedes-Benz EQE

Prezzo a partire da € 80.000,00

condividi
Mercedes-Benz EQE
3 foto

Specifiche tecniche

Mercedes-Benz EQE

Marchio

Mercedes-Benz Mercedes-Benz

Categoria

Berlina

Alimentazione

Elettrica

Mercedes-Benz EQE è una berlina elettrica lussuosa e sportiva, proposta in Italia inizialmente nella variante EQE 350. Vediamo i dati tecnici, le dotazioni, la storia del modello e perché comprarla e perché no.

Mercedes-Benz EQE è una berlina elettrica di lusso. Sarà commercializzata a partire dalla metà del 2022 e prodotta a Brema per il mercato mondiale e Pechino per quello cinese.

Mercedes-Benz EQE è il secondo modello basato sull’architettura EVA2 quello riservato ai veicoli elettrici di segmento superiore.

Rispetto alla EQS ha dimensioni più compatte e un passo più corto di 90 millimetri, la sua autonomia arriva fino a 660 chilometri, particolarmente curata l’aerodinamica e il comfort acustico e vibrazionale.

Mercedes-Benz EQE ha un pacco batteria da 90 kWh ed è disponibile sul mercato italiano in due versioni, inizialmente sarà venduta la EQE 350.

La EQE 350 ha una potenza di 215 kW e una carrozzeria discreta priva di appendici aerodinamiche con la sola eccezione di un piccolo spoiler al retro, i cerchi sono a filo carrozzeria da 19 a 21 pollici e calcano pneumatici a sezione differenziata.

Ha una lunghezza che sfiora i 5 metri ed un frontale dominato dal Black Panel, I fari a LED High Performance sono di serie, a richiesta sono disponibili i Digital Light con luci diurne dal design a fiaccola, nella vista laterale sono evidenti i cristalli privi di cornice e le calotte specchi retrovisori particolarmente aerodinamici, il suo CX è di 0,22. Il sottoscocca è interamente carenato, il sistema di raffreddamento prevede delle alette attive.

EQE prevede tre programmi di ricarica:

  • Standard;
  • Home;
  • Work.

Tre invece le funzioni di ricarica intelligenti:

  • Eco Charging:
  • Interruzione della ricarica;
  • Ricarica bidirezionale.

La EQE 350 ha una potenza di 215 kW per una coppia massima di 530 Nm, la sua autonomia è di 660 chilometri, dopo 15 minuti di ricarica continua è possibile percorrere fino a 250 km.

DESCRIZIONE
ALLESTIMENTI

Dati tecnici

  • Peso in ordine di marcia - Non dichiarato
  • Lunghezza 4946 mm
  • Larghezza 1961 mm
  • Altezza 1512 mm
  • Bagagliaio 430 litri

Dotazione e ADAS

La EQE è dotata dei più avanzati sistemi di assistenza e ausilio alla guida, tra questi, di serie, viene offerto il parcheggio con telecamera per la retromarcia assistita, che consente al guidatore di entrare e uscire da un parcheggio utilizzando il proprio smartphone fuori dalla vettura, una funzione utilissima dotata anche di “Memory” in grado di memorizzare parcheggi, in entrata e uscita. L’Intelligent Park Pilot EQE prevede il livello SAE4, ovvero il parcheggio completamente automatico senza conducente, in totale autonomia.

L’MBUX tramite la funzione QuickPack riconosce un parcheggio utilizzato in precedenza, il Drive Away Assist mette in allerta il guidatore se questo in partenza confonde il pedale dell’acceleratore con il freno, la protezione anticollisione rileva l’eventuale attraversamento laterale di bici o pedoni durante la marcia in avanti o indietro, il tutto in abbinamento alla frenata automatica d’emergenza.

Si parla tanto di sicurezza attiva, ma la berlina elettrica Mercedes vanta una tecnologia costruttiva in grado di elevare ad uno stadio mai raggiunto prima anche la sicurezza passiva, in caso di impatto frontale, alle spalle del paraurti anteriore è posizionato un materiale espando con crash box smontabili, in caso di impatto di grave entità, l’impatto viene assorbito da due longheroni posizionati in basso e in alto, allo scopo di disperdere le energie. Nell’impatto laterale, la struttura della carrozzeria ad alta resistenza è in grado di proteggere i passeggeri ma anche la batteria, i collegamenti nodali tra montanti, tetto e longheroni sono in grado di resistere alle sollecitazioni più elevate. I profili laterali del pacco batteria sostengono le ruote anteriore e sono protetti dalla struttura del pianale. In caso di cappottamento del veicolo, i passeggeri hanno spazio a sufficienza per uscire dal veicolo, batteria, cavi e componenti ad alto voltaggio sono stati concepiti allo scopo di superare i più severi requisiti sulla sicurezza in caso di incidente.

Mercedes-Benz EQE: la storia

Dopo la EQA, la EQB ed EQC, la gamma EQ si amplia grazie all’arrivo della EQS ed EQE, quest’ultima è una berlina sportiva lussuosa proposta anche nella performante variante AMG. Per certi versi rappresenta la Classe E con alimentazione elettrica, di fatto ha un design totalmente nuovo e una tecnologia decisamente più evoluta e più green.

Lo stile ricalca quello della EQS, la firma stilistica è quella, il Black Panel anteriore è un must per la nuova serie EQ, ma nella vista laterale ricorda anche la CLS anche se fondamentalmente il suo posizionamento da berlina sportiva elettrica è totalmente nuovo per il marchio della Stella a Tre Punte.

Perché comprare Mercedes-Benz EQE

Sportiva, tecnologica, performante, sicura, nonostante i suoi quasi 5 metri di lunghezza sembra più compatta per via di una linea aerodinamica. Proporzionata, comoda, autonoma, la EQE ha tutto ciò che serve per conquistare un pubblico medio alto attento all’ambiente e incline alle nuove alimentazioni e tecnologie.

  • stile
  • tecnologia
  • sicurezza

Perché non comprare Mercedes-Benz EQE

Poco più di 80.000 euro (prezzo indicativo non comunicato) per entrare in possesso di una berlina innovativa ma che di fatto è lunga circa 20 centimetri in meno rispetto alla lussuosa EQS. Chi punta alla massima sicurezza e può permettersi una EQE farebbe bene a valutare l’acquisto dell’ammiraglia elettrica di casa Mercedes.

  • prezzo

Mercedes-Benz EQE : Allestimenti

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Iscriviti alla newsletter