Renault Twingo Electric

Prezzo a partire da € 22.750,00

condividi
Renault Twingo Electric
3 foto

Specifiche tecniche

Renault Twingo Electric

Marchio

Renault Renault

Categoria

Citycar

Alimentazione

Elettrica

Renault Twingo Electric è una citycar elettrica disponibile sul mercato italiano con quattro allestimenti. Vediamo i dati tecnici, le dotazioni, la storia del modello e perché comprarla e perché no.

Renault Twingo Electric è una citycar full electric. Comfort, autonomia, versatilità, la cinque porte francese grazie anche alle sue dimensioni compatte diventa la vera regina della città.

Renault Twingo Electric ha un design sbarazzino ed una forte personalità, grazie al suo incredibile raggio di sterzata (4,3 metri) in città mostra una maneggevolezza e una praticità di utilizzo senza eguali, parcheggiarla diventa così facile e immediato.

Tanto il potenziale espresso da un’auto elettrica che si converte alle zero emissioni pur mantenendo inalterato quel DNA che la contraddistingue da sempre.

Ha una batteria da 22 kW, un motore R80 elettrico da 82 cavalli (60 kW) ed una coppia massima di 160 Nm. Twingo Electric raggiunge i 50 km/h con partenza da fermo in 4,2 secondi per una velocità massima di 135 km/h.

La sua autonomia in città arriva fino a 270 km, nel ciclo misto il dato dichiarato è di 190 km estendibile fino a 225 con la modalità Eco mode.

Al fine di incrementarne l’autonomia la Twingo Electric è dotata della modalità di guida “B-Mode” che consente al guidatore di scegliere tra tre livelli di frenata rigenerativa (B1, B2 e B3) che si attivano quando si rilascia il pedale dell’acceleratore.

Nella modalità più estrema, la B3, è possibile procedere e guidare senza azionare il pedale del freno dato che l’auto decelera in modo deciso rigenerando così velocemente la batteria, in quella più soft, la B1, la vettura procede, una volta rilasciato il pedale del gas, per inerzia.

Tramite il pulsante Eco-Mode posto sulla console centrale, è possibile limitare la velocità massima e l’accelerazione aumentando così l’autonomia.

È possibile ricaricare la Twingo Electric tramite una colonnina a corrente alternata (AC) fino a 22 kW, in 30 minuti riesce ad acquisire fino a 80 km di autonomia mentre per una ricarica completa occorre un’ora e trenta minuti.

DESCRIZIONE
ALLESTIMENTI

Dati Tecnici

  • Peso a secco 1168 kg
  • Lunghezza 3615 mm
  • Larghezza 1646 mm
  • Altezza 1557 mm
  • Passo 2492 mm
  • Bagagliaio 350 litri

Dotazione e ADAS

La nuova Renault Twingo Electric è dotata del sistema multimediale Easy Link con schermo touch da 7 pollici ad alta definizione compatibile con i sistemi Apple CarPlay e Android Auto. Il navigatore satellitare offre aggiornamenti in tempo reale, tramite il motore di ricerca Google è possibile effettuare rapide e veloci ricerche in rete, il servizio Auto-update consente aggiornamenti di app e servizi in automatico.

Via App My Renault è possibile inviare alla vettura anche da casa, tramite smartphone, destinazione e itinerario scelto così come di geolocalizzare la vettura una volta parcheggiato.

Il sistema Easy Link consente anche di visualizzare lungo la rotta stazioni di ricarica con relativa disponibilità in real time, con la funzione EV Route Planner è possibile simulare l’itinerario individuando colonnine di ricarica lungo il percorso.

Renault Twingo Electric: la storia

La prima serie di Twingo, con motore endotermico, risale agli anni ’90 quando per fare concorrenza ed inserirsi nel segmento delle utilitarie, il marchio automobilistico francese propone un modello dallo stile originalissimo e dalla grande abitabilità interna. Una generazione che puntava sulla versatilità di utilizzo, una piccola e pratica monovolume, la Twingo era spinta da un motore da 1,2 litri, sostituto poi negli anni da un’unità con distribuzione quattro valvole per cilindro.
Nel 2007 debutta la seconda generazione, totalmente diverse per stile e contenuti, una 2 volumi prodotta in poco meno di un milione di esemplari. Per la prima volta sulla Twingo appare il logo R.S. destinata alla variante più sportiva e potente.
Sette anni dopo, nel 2014 la terza generazione porta al debutto una soluzione tecnica mai fino ad ora esplorata, motore posteriore e trazione posteriore, un’auto frutto dell’Alleanza che condivide con la nuova smart ForFour tecnica, equipaggiamento e motorizzazioni.

Nel 2020 arriva la prima variante elettrica la Twingo Z.E. poi ribattezzata Electric.

Perché comprare Renault Twingo Electric

Una quattro porte maneggevole con un diametro di sterzata da record (4,3 metri), in città poche competitor sono alla sua altezza, il motore elettrico ha un’ottima autonomia, nel ciclo combinato i quasi 270 chilometri sono più che sufficienti. Il suo punto di forza è la praticità ma anche il suo essere un’auto elettrica fuori dal comune per via di uno stile e un’originalità progettuale che la rendono unica. Una valida alternativa alla smart ForFour elettrica.

  • autonomia
  • maneggevolezza
  • dotazione

Perché non comprare Renault Twingo Electric

La vera competitor della Twingo Electric è in casa Renault, la ZOE ha un’autonomia ancora maggiore, una dotazione premium e una qualità costruttiva di livello superiore, un’alternativa validissima.

  • ZOE

Renault Twingo Electric : Allestimenti

Renault Twingo E-Tech Electric

Allestimento Cv/Kw Velocità massima 0/100 kM/h Km/l Alimentaz. Prezzo Dimensioni (Lung./Larg./Alt.)
Twingo E-Tech Electric Intens 82/60 135 Km/h 12.6 secondi 0 Elettrica 24.950 3615/1646/1557 mm
Twingo E-Tech Electric Life 82/60 135 Km/h 12.6 secondi 0 Elettrica 22.750 3615/1646/1557 mm
Twingo E-Tech Electric Urban Night 82/60 135 Km/h 12.6 secondi 0 Elettrica 26.050 3615/1646/1557 mm
Twingo E-Tech Electric Zen 82/60 135 Km/h 12.6 secondi 0 Elettrica 23.750 3615/1646/1557 mm

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Iscriviti alla newsletter