Ferrari Daytona

Prezzo a partire da € 2.000.000,00

condividi
Ferrari Daytona
6 foto

Specifiche tecniche

Ferrari Daytona

Marchio

Ferrari Ferrari

Categoria

Supercar

Alimentazione

Benzina

Ferrari Daytona è la nuova ICONA del Cavallino Rampante, supercar che affianca le Monza SP1 e Monza SP2. Vediamo i dati tecnici, le dotazioni, la storia del modello e perché comprarla e perché no.

Ferrari Daytona è una splendida Targa realizzata in un numero limitato di esemplari. Rende omaggio alle storiche vetture da corsa di Maranello che negli anni ’60 parteciparono al Campionato Mondiale Sport Prototipi conquistando le prime tre posizioni.

Ferrari Daytona è la nuova Icona del Cavallino Rampante, hypercar che andrà ad affiancare la SP1 e la SP2.

Cuore di questa splendida coupé a cielo aperto è il suo motore V12 aspirato, un dodici cilindri a V da 6,5 litri capace di sprigionare una potenza di 840 cavalli a 9.250 giri al minuto per una coppia massima di 697 Nm a 7.250 giri al minuto. Le sue prestazioni sono alla stregua della LaFerrari: in velocità massima supera i 340 km/h per uno 0 - 100 km/h in 2,85 secondi e uno 0 - 200 km/h in 7,4 secondi.

Il cambio automatico è un doppia frizione a sette rapporti, rivisto il sistema di aspirazione con collettore e polmone completamente rivisto, inedita è anche la pompa dell’olio a cilindrata variabile, la pressione è regolata mediante un’elettrovalvola che garantisce il corretto afflusso d’olio quando necessario.

Contenuto il peso, di soli 1485 kg, per un rapporto peso potenza pari a 1,77 kg/cv.

Tante le novità racchiuse sotto uno splendido abito in fibra di carbonio, il telaio è realizzato in materiali compositi ed “incorpora” il sedile per una drastica riduzione del peso con i poggiatesta ancorati alla monoscocca, la pedaliera è regolabile.

I cerchi sono da 20 pollici all’anteriore e 21 al posteriore con pneumatici da 265/30 e 345/30, i dischi freno sono in carbonio-ceramico.

DESCRIZIONE
ALLESTIMENTI

Dati Tecnici

  • Peso in ordine di marcia 1485 kg
  • Lunghezza 4686 mm
  • Larghezza 2050 mm
  • Altezza 1142 mm
  • Bagagliaio -

Dotazione e ADAS

Interni curati e raffinati, una vera Gran Turismo che sposa la filosofia minimalista con una plancia funzionale, moderna e che racchiude sotto un’unica palpebra tutti i controlli e informazioni. Finiture in fibra di carbonio e pellami di prima qualità rivestono ogni centimetro dell’abitacolo, lungo il tunnel centrale è presente il classico “cancelletto” introdotto nuovamente in gamma in occasione del lancio della SF90 Stradale. Il volante ospita una gran quantità di comandi, il quadro strumenti full digital si caratterizza per il grande contagiri centrale con i lati le varie informazioni fornite dal computer di bordo e infotainment. Immancabile il manettino che consente al guidatore di scegliere tra varie modalità di guida.

La sicurezza passiva è curata partendo da un livello tecnologico elevatissimo grazie a un telaio composito e a una struttura in alluminio che protegge il pilota in pista e su strada, l’elettronica aiuta ad andare forte, gli ADAS sono presenti ma non in misura determinante, c’è tutto quel che serve per andare forte, il resto è superfluo.

Ferrari Daytona: la storia

L’ultima vera hypercar di Maranello è stata LaFerrari, poi si sono succedute una serie di one-off realizzate su richiesta fino ad arrivare alle Icone del Cavallino Rampante, delle vetture incredibili per stile e performance che seppur non rappresentando delle serie uniche, sono realizzate in un numero limitato di esemplari.

La Monza SP1 e la Monza SP2 sono due Ferrari Icona, delle “barchette” monoposto e biposto vendute a un prezzo superiore ai due milioni di euro e prodotte in limitatissimo numero di esemplari, la Daytona segue questa scia. L’idea del brand modenese è chiara: realizzare vetture esclusive e uniche, vedi la BR20 o serie speciali che affiancano i modelli prodotti in larga “serie”, dalla F8 Tributo alla SF90 Stradale per passare alla 296 GTB e alla Roma.

Perché comprare Ferrari Daytona

Rumors di rete parlano di un prezzo d’acquisto vicino ai 2 milioni di euro, una cifra proibitiva ma giustificata dall’esclusività e contenuti. Circa 499 gli esemplari che saranno prodotti, tutti andati a ruba, perché a prescindere dall’indubbia bellezza, la Daytona è destinata ad assumere un valore enorme nei prossimi anni.

  • ottimo investimento
  • Ferrari Icona

Perché non comprare Ferrari Daytona

Vista la sua bellezza, il suo V12 aspirato che urla oltre i 9.000 giri al minuto, viste le sue prestazioni, perché non comprarla?

  • prezzo

Ferrari Daytona : Allestimenti

Ferrari Daytona SP3

Allestimento Cv/Kw Velocità massima 0/100 kM/h Km/l Alimentaz. Prezzo Dimensioni (Lung./Larg./Alt.)
Ferrari Daytona SP3 840/618 340 Km/h 2.8 secondi 16 Benzina 2.000.000 4686/2050/1142 mm

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Iscriviti alla newsletter