Ferrari 812 GTS

Prezzo a partire da € 340.950,00

condividi
Ferrari 812 GTS
5 foto

Specifiche tecniche

Ferrari 812 GTS

Marchio

Ferrari Ferrari

Categoria

Supercar

Alimentazione

Benzina

Ferrari 812 GTS è un scoperta dotata di un V12 aspirato da 800 cavalli. Vediamo i dati tecnici, le dotazioni, la storia del modello e perché comprarla e perché no.

Ferrari 812 GTS è una velocissima spider spinta da un potente V12 aspirato. Si ispira alla storia e continua la saga dei modelli leggendari spinti da un dodici cilindri aspirato, la Targa del Cavallino Rampante è il riferimento tra le supercar per prestazioni, sound ed esclusività.

Ferrari 812 GTS è la versione spider della bellissima 812 Superfast.

Neriprende integralmente le caratteristiche tecniche a cominciare dal motore, il propulsore a V da 6,5 litri eroga una potenza di 800 cavalli a 8.500 giri al minuto per una coppia massima di 718 Nm, ciò si traduce in una accelerazione impressionate con il limitatore posto a 8.900 giri al minuto e un sound da monoposto di Formula 1.

Il sistema di iniezione diretta è stato ottimizzato, ora lavora con una pressione di 350 bar, ottimizzati anche i condotti di aspirazione a geometria variabile. I tecnici di Maranello sono riusciti a ottenere grazie anche ad un’elettronica avanzatissima, una curva di potenza e coppia particolarmente omogenea con il picco massimo a 8.500 giri al minuto ed una ottimizzazione dell’erogazione tra i 6.500 e gli 8.900 giri al minuto. Il cambio automatico è un doppia frizione, i tempi di cambiata sono sensibilmente inferiori rispetto agli altri modelli della casa, particolare cura è stata dedicata alla sonorità del propulsore con terminali di scarico che ne esaltano la verve racing.

Come da tradizione Ferrari particolarmente curata è l’aerodinamica, la presenza di un hard-top retrattile e il suo alloggiamento nella zona posteriore della vettura ha consentito una ottimizzazione delle masse. La forma del parabrezza è stata attentamente studiata, alle sue estremità presenti due piccoli deflettori a L, soluzione presa in prestito dalla LaFerrari Aperta, che consentono di creare una vortice sopra il lunotto posteriore evitando così fastidiose sovrimpressioni.

DESCRIZIONE
ALLESTIMENTI

Dati tecnici

  • Peso a secco 1645 kg
  • Lunghezza 4693 mm
  • Larghezza 1971 mm
  • Altezza 1276 mm
  • Bagagliaio 210 litri

Dotazione e ADAS

La vettura è dotata con una serie di componenti e sistemi di controlli di ultima generazione in grado di esaltarne prestazioni e dinamica. La Casa del Cavallino Rampante ha equipaggiato la sua GTS con l’EPS (Electric Power Steering) il servosterzo elettrico che consente di esaltare le performance e la maneggevolezza della vettura, nuovo è anche il Ferrari Side Slip Control 5.0 e il Passo Corto Virtuale 2.0 (PCV). Diverse i sistemi di controllo tra cui:

  • Ferrari Peak Performance: fornisce al guidatore indicazione sul raggiungimento del limite di aderenza, assistendolo nel controllo del veicolo;
  • Ferrari Owner Oversteering: in caso di sovrasterzo, soprattutto in uscita di curva, il volante trasmette al pilota una carica per suggerirgli la corretta manovra di allineamento.

Rivisto rispetto alla Superfast anche l’assetto della vettura, nonostante un peso superiore rispetto a quest’ultima di 120 kg, le prestazioni sono pressoché simili.

Nel classico 0 - 100 km/h impiega 3 secondi netti, 8,3 secondi per raggiungere i 200 km/h con una punta velocissima massima di 340 km/h.

Ferrari 812 GTS: la storia

Era il 1948 quando la 166 MM si aggiudica la storica Mille Miglia e la 24 ore di Le Mans, due gare di durata tra le più difficili e prestigiose al mondo. Nel 1969 la 365 GTS chiamata anche Daytona Spider celebra il trionfo alla 24 ore di Daytona della 330 P4 e della 412 P. A partire da quegli anni il V12 montato in posizione anteriore sono sarà più proposto su di una vettura spider della gamma, eccezione fatta per alcune serie speciali, quattro per l’esattezza: la 550 Barchetta Pininfarina nel 2000, la Superamerica nel 2005, la SA Aperta nel 2020 e la F60 America nel 2014.

Una serie di vetture e modelli speciali che hanno assunto negli anni un valore enorme proprio perché rappresentano l’eccezione per il Cavallino Rampante ovvero la presenza di un 12 cilindri aspirato a V nel cofano anteriore.

Perché comprare Ferrari 812 GTS

Oggettivamente è di una bellezza disarmante, guidare una vettura del Cavallino Rampante, scoperta e per giunta con motore V12 aspirato, regala sensazioni incredibile, il sound è impareggiabile e le sue prestazioni sono ai vertici, difficile aspirare a qualcosa di più bello e pregiato, oltretutto si tratta di una spider prodotta in serie limitata.

  • linea
  • prestazioni
  • motore v12 aspirato

Perché non comprare Ferrari 812 GTS

Un V12 aspirato con tetto rigido asportabile e un prezzo che supera i 300 mila euro: perché non scegliere una sportiva con motore posteriore centrale?
motore anteriore

Ferrari 812 GTS: Allestimenti

Ferrari 812 GTS V12

Allestimento Cv/Kw Velocità massima 0/100 kM/h Km/l Alimentaz. Prezzo Dimensioni (Lung./Larg./Alt.)
Ferrari 812 GTS V12 800 CV 800/588 340 Km/h 3 secondi 16 Benzina 340.950 4693/1971/1276 mm

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Iscriviti alla newsletter