Mahindra KUV100: prezzo

Il prezzo di listino della Mahindra KUV100 parte da 11.990 euro dell’allestimento 1.2 K6 Plus, mentre il più ricco 1.2 K8 parta da 13.990 euro.

Mahindra KUV100: caratteristiche

Con i suoi 370 cm di lunghezza, la Mahindra KUV100 è una crossover compatta, dalla linea personale, con le vistose nervature lungo le fiancate e nel cofano. Le maniglie delle porte posteriori sono ricavate nella cornice dei finestrini.

Nella norma la capacità del bagagliaio, da 243 litri a 473 a divano abbattuto (misurato alla base dei finestrini), ma l’accessibilità è penalizzata dai larghi fanali orizzontali. Passando all’abitacolo, le plastiche sono rigide, ma di aspetto piacevole. Comoda la posizione della leva del cambio nella consolle: è ben manovrabile e lascia una certa libertà di movimento a guidatore e passeggero. L’abitacolo è spazioso anche dietro, sia per le gambe sia per la testa. Il pavimento nasconde anche un capiente vano, a cui si accede sollevando una botola.

Le sospensioni morbide l’altezza da terra notevole (17 cm) e lo sterzo non molto preciso non invitano certo a una guida brillante. In tema di protezione del guidatore e del passeggero, però, l’equipaggiamento della crossover indiana comprende solo l’ESP e il doppio airbag frontale. Mancano all’appello gli airbag laterali e i moderni dispositivi di auto alla guida, come la frenata automatica.

Mahindra KUV100: motori

La Mahindra KUV100 è mossa da un motore 1.2 a benzina (o bi-fuel a Gpl) a tre cilindri da 87 CV, abbinato a un cambio manuale a cinque marce ben manovrabile, è piuttosto vispo in accelerazione.

Mahindra KUV100: storia

La Mahindra KUV100 ha debuttato sul mercato nel 2016, in Italia invece è arrivata nel 2018 dopo gli aggiornamenti necessari per adeguarla ai crash test europei. Pensata come utilitaria per il mercato indiano, le sospensioni rialzate - utili sulle strade dissestate del paese asiatico - l’hanno resa una piccola crossover per il mercato europeo.