Aston Martin DBX707

Prezzo a partire da € 206.007,00

condividi
Aston Martin DBX707
2 foto

Specifiche tecniche

Aston Martin DBX707

Marchio

Aston Martin Aston Martin

Categoria

Suv

Alimentazione

Benzina

Sicurezza

Aston martin DBX707 è il SUV più potente del mondo, merito del suo potente motore V8 biturbo da 707 cavalli. Vediamo i dati tecnici, le dotazioni, la storia del modello e perché comprarla e perché no.

Aston Martin DBX707 è tra i SUV prodotti in serie, più potenti e veloci del pianeta, merito di un propulsore V8 twin-turbo da 4 litri capace di sprigionare una potenza massima di 707 cavalli a 4.500 giri al minuto, per una coppia massima di 900 Nm a 6.000 giri al minuto. Con una potenza specifica di 138 cavalli litro, un sistema di scarico con valvole attive e un’evoluta tecnologia che permette di escludere quattro degli otto cilindri a disposizione, la 707 non ha eguali, posizionandosi al top anche in fatto di performance pure.

Nonostante i suoi oltre 5 metri di lunghezza, nel classico 0 - 100 km/h impiega soli 3,1 secondi, nello 0 - 160 km/h 7,4 secondi per una velocità di punta pari a 310 km/h. La trasmissione automatica si basa su di un cambio a nove marce con frizione a bagno d’olio, montato direttamente sul motore.

Quattro le modalità di guida adatte alla strada, una al fuoristrada più duro, con un corpo macchina che può variare la sua altezza da terra e conseguentemente gli angoli di uscita, dosso ed entrata. Le sospensioni sono pneumatiche adattive, con variazione d’assetto fino a +45 millimetri in altezza e abbassamento fino a -30 millimetri.

L’impianto frenante è adeguato alle prestazioni, i dischi freno carboceramici sono da 420 millimetri all’anteriore e 390 mm al posteriore con pinze rispettivamente a 6 e a singolo pistoncino (ant/post).

Le prime consegne della Aston Martin DBX707 inizieranno a partire da Aprile 2022.

DESCRIZIONE
ALLESTIMENTI

Dati tecnici

  • Lunghezza 5.039 mm
  • Larghezza 1.998 mm
  • Altezza 1.680 mm
  • Passo 3.060 mm
  • Bagagliaio 638 litri

Dotazione e ADAS

Il SUV firmato Aston Martin nasce per dare il meglio in fatto di prestazioni e piacere di guida, ma come da tradizione del marchio inglese, molto curati gli interni, dai pellami di qualità per sedili, plancia e portiere alle finiture con fibra di carbonio o legno pregiato per console centrale, la dotazione di serie è ricchissima e include anche una serie di sistemi di assistenza alla guida di livello 2 che elevano sicurezza e comfort di marcia.

Gli ADAS offerti di serie sulla potente DBX707 comprendono il cruise control adattivo che regola la distanza del SUV inglese dal veicolo che precede, il limitatore di velocità che tiene conto della segnaletica stradale e dei limiti presenti sul percorso impostato, la frenata automatica d’emergenza con rilevamento pedoni, l’avviso cambio corsia e il sistema di mantenimento della carreggiata. Immancabili, visto il posizionamento in alto di questo modello, anche il riconoscimento della segnaletica stradale, il sistema di rilevamento del traffico posteriore, la segnalazione dell’avvicinarsi di un oggetto in prossimità di un angolo morto e la chiamata automatica d’emergenza.

Dal punto di vista degli accessori che enfatizzano piacere di guida e sportività, da segnalare i cerchi da 22 pollici con pneumatici ribassati, il differenziale posteriore autobloccante elettronico a slittamento limitato e il controllo del rollio della carrozzeria, che tiene conto dell’angolo di imbardata della vettura agendo sull’impianto frenante, questo sistema denominato eARC (acronimo di Electronic Active Roll Control) legge anche diversi altri paramentri, dall’angolo di sterzo e velocità di percorrenza della curva al carico delle sospensioni.

Perché comprare Aston Martin DBX707

Un SUV dalle potenzialità indiscutibili, un modello che nel panorama attuale automobilistico non ha eguali per potenza e prestazioni, superando persino la concorrenza europea vedi Lamborghini Urus e AMG GLE 63 S in accelerazione e velocità di punta, se non si hanno problemi e limiti di budget, è un oggetto da collezionare.

  • prestazioni
  • linea
  • potenza V8 biturbo

Perché non compare Aston Martin DBX707

Ha una velocità massima di oltre 310 km/h, una potenza straordinaria e nasce per dare il meglio in pista e sull’Autobahn, dove non ci sono limiti di velocità, per il resto, con tanta potenza a disposizione limitarlo ad un utilizzo normale è quasi un sacrilegio.

  • prezzo

Aston Martin DBX707: Allestimenti

DBX707 2022

Allestimento Cv/Kw Velocità massima 0/100 kM/h Km/l Alimentaz. Prezzo Dimensioni (Lung./Larg./Alt.)
Aston Martin DBX707 2022 707/520 310 Km/h 3.1 secondi 7 Benzina 206.007 5039/1998/1680 mm

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Iscriviti alla newsletter